NORME e SINTESI TECNICHE

In questa sezione per l'anno corrente vogliamo indicarvi testi, schemi e norme varie da consultare come ausilio per l'esercizio della professione. Sono gradite e/mail con vostre comunicazioni, per il miglioramento del servizio.

prima pagina

ARCHIVIO 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015


Elenco di tutte le attività soggette a SCIA
Sono state individuate ufficialmente dagli enti preposti tutte le attività oggetto di procedimento, anche telematico, di comunicazione o segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.) o di autorizzazione. Di seguito viene fornito l' elenco di tutte le attività soggette a comunicazione o segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), anche per via telematica: modulistica e regimi amministrativi coinvolti.
Aumento della sicurezza dei solai con tecniche anti-sfondellamento
Per ostacolare fenomeni di distacco di elementi presenti all'intradosso dei solai (come gli elementi di alleggerimento del solaio latero-cementizio e gli intonaci) sono stati messi in commercio dei nuovi prodotti che prevedono tecniche anti-sfondellamento, come ad esempio gli
#OLYMPUS-SAFE. Fonte: Olympus S.r.l. ©
Obbligo di POS per i professionisti agevolato, ma contestato dalle associazioni di categoria 
Allo scopo di incentivare la diffusione dei pagamenti elettronici, il CdM in data 15/09/17 ha approvato il decreto per ridurre i costi di commissione per i pagamenti con carta POS. Le associazioni di categoria rilevano che i pagamenti delle parcelle sono già eseguiti con metodi tracciabili, quindi l'obbligo del POS andrebbe a favore solo delle banche. 
Disponibile on line il nuovo modello "Successioni" tramite Agenzia delle Entrate
Aggiornato da settembre 2017 il software per le dichiarazioni di successione e voltura catastale online. L' Agenzia delle Entrate ha reso disponibile l'aggiornamento alla versione 1.2.0 dei prodotti di compilazione e controllo del software per l'invio telematico delle dichiarazioni di successione online. Link per il download del software.
Professionisti, in vigore l’obbligo di preventivo scritto o digitale e nuove norme societarie
Dal 29 agosto 2017 la Legge per la Concorrenza (L. 124/2017) stabilisce l’obbligo per i professionisti di redigere un preventivo scritto o digitale e di indicare titoli e specializzazioni. Tale Legge per la Concorrenza ha introdotto anche altre novità per le attività di agrotecnici e società di ingegneria.
Semplificazione edilizia: la modulistica unificata
Sottoscritto da maggio l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali per i moduli unificati standard per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze in edilizia e commercio. Le amministrazioni comunali, cui sono rivolte domande, segnalazioni e comunicazioni hanno avuto l’obbligo di pubblicare sul loro sito entro 30/06/17 i moduli unificati e standardizzati. I moduli unificati e semplificati oggetto dell’accordo in materia di attività edilizia sono contenuti nel testo. Fonte: LAVORI PUBBLICI
Nuova procedura di verifica del DURC da settembre
Il Ministero del Lavoro, con propria nota n. 5081/2016, ha aggiornato il modello da inviare alla DTL per attestare di non aver commesso illeciti ostativi al rilascio del DURC, con lo scopo di adeguarlo al decreto interministeriale del 30 gennaio 2015, del 01/07/2015. Si tratta della procedura per la fruizione delle agevolazioni normative e contributive ai sensi dell’art. 1, comma 1175, della Legge n. 296/2006. 
Ritenute d'acconto non pagate
La normativa fiscale per gli studi professionali prevede che il professionista non deve pagare le ritenute d’acconto non versate dal cliente, se dimostra di aver subito da questi la relativa tassazione come stabilito dalla sentenza n. 23/2016 della 
C. T. R di Milano. Il Fisco pertanto non può pretendere il pagamento della ritenuta d’acconto
Ecobonus e Sisma Bonus: cessione del credito
Le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per la cessione del credito, anche da parte di non aventi credito, risultante dal Sisma Bonus e dall'Ecobonus. Fonte: PMI.It
Contabilità studi tecnici: nuove norme INAIL e IVA (split payment)
Con la sentenza n. 15971/2017 la Corte di Cassazione ha definito le differenze, in tema di versamento dei contributi INAIL, tra società di professionisti e associazioni di professionisti. In particolare, lo studio associato non è tenuto a versare contributi all' INAIL. Dettagli e differenze con società professionali. Nuovo regime IVA split payment anche per studi tecnici. Esempi di calcolo.
Nuovo modulo unificato Permesso di Costruire obbligatorio dal 10 ottobre
È stato siglato in Conferenza Unificata del 6 luglio 2017 l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali sull’adozione dei nuovi modelli unificati e standardizzati del Permesso di Costruire. Il modulo del PdC integra gli altri modelli unificati, pubblicati sulla Gazzetta ufficiale n. 128 del 5 giugno 2017.
Progettisti: BIM obbligatorio dal 2019
Dal 2019 la progettazione computerizzata dovrà essere effettuata tramite BIM: dal 1 gennaio 2019, infatti, il BIM diventa obbligatorio per i lavori complessi oltre i 100 milioni di euro, mentre per le piccole opere, fino a 1 milione di euro la progettazione obbligatoria con il BIM partirà dal 2025.
Dichiarazioni di conformità da redarre non solo per l'impianto elettrico
Le dichiarazioni di conformità devono seguire le disposizioni contenute nel DECRETO 22 gennaio 2008, n. 37 - Regolamento concernente l'attuazione dell'articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005. Elenco degli impianti soggetti a dichiarazioni ed adempimenti richiesti dalla legge.
Professionisti: pareri per email retribuiti, compensi parcelle per cassa
Due recenti sentenze della Corte di Cassazione forniscono direttive per pareri e consulenze offerti per email, e come inquadrare compensi professionali riscossi in data diversa da quella di effettiva disponibilità.
Il consiglio anche informale del professionista richiede un compenso, anche senza esplicito incarico anche se fornito per email, tramite Internet ed anche senza un esplicito accordo preventivo sul compenso.
La Corte di Cassazione ha emesso una sentenza che chiarisce l'applicazione del principio di cassa ai compensi professionali come quando si percepisce un assegno a pagamento ma lo si riscuote tempo dopo.
Rifiuti pericolosi, nuova classificazione
La nuova classificazione dei rifiuti pericolosi vigente dal 2017 in Italia integra nei tempi e nei modi indicati in seguito le disposizioni dell'Unione Europea.
È diventata infatti definitivamente legge anche in Italia la nuova classificazione europea dei rifiuti: si tratta del nuovo regolamento che era entrato in vigore nel giugno 2015 per poi decadere in favore di una legge nazionale, la n.116 dell’11 agosto 2014.
Protezione del CED da rischi informatici: DDoS
Un tipo di attacco portato al software aziendale e' di tipo DOS (Denial-Of-Service, a negazione di servizio) che consiste nel forzare un servizio oltre il limite per cui è stato dimensionato dall'azienda, saturando le risorse aziendali ed impedendone di fatto il loro uso normale. In cosa consiste e strategie di contrattacco.
Protezione del CED dagli incendi
Gli impianti antincendio destinati alla protezione dei locali che ospitano un CED devono utilizzare tecnologie di spegnimento che consentano di salvaguardare il contenuto.
Informazioni essenziali ed esempi.
Nuovi modelli di Segnalazione certificata ed attestazione del direttore dei lavori per l'agibilità edilizia
Il Governo, le Regioni e gli enti locali hanno sottoscritto in data 4 maggio 2017 un accordo che prevede l'adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze nei settori dell'edilizia compreso anche il modello relativo alla 
Segnalazione certificata per l’agibilità. I nuovi modelli, disponibili da questa pagina, sono: 1) Segnalazione certificata per l’agibilità; 2) Attestazione del direttore dei lavori; 3) Soggetti Coinvolti e Quadro Riepilogativo della documentazione allegata.
Le imprese che hanno presentato domanda di rottamazione ad Equitalia hanno diritto al rilascio immediato del DURC
Dall’Inps arrivano chiarimenti sulle novità introdotte dal Decreto Legge 50/2017: una delle misure adottate è il rilascio immediato del DURC alle imprese che hanno presentato domanda di adesione alla rottamazione Equitalia purchè sia atata presentata entro il 21 aprile. Riferimenti normativi precedenti, copia circolare INPS.
Wi-Fi gratuito nella Unione Europea
Si chiama WiFi4EU l'iniziativa dell'Unione Europea per rendere gratuita la connessione Wi-Fi ad internet a tutti i cittadini UE: il WI-FI gratis per i cittadini dell’Unione Europea potrebbe attuarsi a breve. L’iniziativa di chiama WiFi4EU e nei giorni scorsi la Commissione, il Parlamento e il Consiglio europeo hanno raggiunto l’accordo necessario per attuare la proposta presentata dalla Commissione il 14 settembre 2016. Da giugno 2017 attiva in tutta la UE.
Correttivo Appalti: professionista e committente devono concordare sulla parcella
Con il nuovo Codice Appalti in vigore dal 2016, le stazioni appaltanti hanno l'obbligo di fare riferimento al D.M. 17/06/2016 per il calcolo dei corrispettivi. Formule da usare, calcolo spese ed oneri accessori ed altro.
Professionisti: nuove regole con il nuovo Codice Appalti
Il Correttivo al Codice Appalti consiste in un testo di 131 articoli di modifica al Codice Appalti (in vigore dal 19 aprile 2016), elaborato al termine della consultazione degli enti interessati (imprese, associazioni edilizia, professionisti, ANAC). Nuovo corso della progettazione e direzione lavori, e del criterio del prezzo più basso.
Società tra professionisti
La 
StP (società tra professionisti) consente di andare oltre la consueta formula dello studio associato, aggregando anche soci iscritti a organi professionali diversi o anche non iscritti affatto (purché il loro contributo sia riservato esclusivamente a prestazioni tecniche o investimenti). Contabilità e Fisco perle StP, come fare atto costitutivo, StP a compagine mista.
Figura professionale del TCAA - Tecnico in Acustica Ambientale
La figura professionale del Tecnico Competente In Acustica Ambientale (TCCA) è stata definita dagli Art. 2, Commi 6 e 7 della Legge 447/95. La legge 447/95 all’art. 2 comma 6 cita testualmente che Tecnico Competente è la figura professionale idonea ad effettuare le misurazioni, verificare l’ottemperanza ai valori definiti dalle vigenti norme, redigere piani di risanamento acustico, svolgere le relative attività di controllo.” Il D.P.C.M. 31 Marzo 1998 chiariva formalmente la definizione di TCAA mediante il riconoscimento dei titoli di studio e delle esperienze professionali necessarie per accedere a tale tipo di attività.
Nuove norme UNI Antincendio per sistemi di evacuazione fumo e calore
Nel settore Sicurezza, a marzo UNI ha pubblicato l'edizione 2017 delle UNI 9494 (1 e 2) per sistemi EFC naturali e forzati. 
La nuova versione si rifà a quella proposta in inchiesta pubblica conclusasi lo scorso settembre e diventa la linea di riferimento per interventi di adeguamento di impianti antincendio UNI 9494-1:2017 “Sistemi per il controllo di fumo e calore – Parte 1: Progettazione e installazione dei Sistemi di Evacuazione Naturale di Fumo e Calore (SENFC)” . Dettagli e caratteristiche. Norme richiamate e sostituite. Indicazioni e costi per l'aquisto della nuova norma.
Differenza tra BIM e CAD
Fino a non molti anni fa' le tecniche di disegno tecnico più diffuse erano basate sui programmi CAD (Computer Aided Design, progettazione assistita dal computer) nelle su forme più avanzate, basate sugli elementi finiti, il 3D, il rendering ed altre tecniche accessorie. L'evoluzione continua della progettazione tecnica con il computer ha portato da alcuni anni a tecniche ancora più raffinate, basate sul BIM .
Informazioni e dettagli sul BIM. Confronto con il CAD.
Come avere visure gratuite per catasto e ipoteche
Con la Circolare n. 3/E/2017 l’Agenzia delle Entrate ha fornito le modalità per le consultazioni ipotecarie e catastali gratuite per i proprietari, anche per quota. Sono riportati i chiarimenti per l'accesso ai servizi di consultazione delle banche dati ipotecaria e catastale e sulle tipologie di documenti consultabili.
Istruzioni pratiche per fare rendita catastale on line, visura personale, consultazione.
Efficienza energetica certificata
Studio realizzato da Accredia e Isnova sui vantaggi dell' efficienza energetica certificata: prospetti, dati statistici, conclusioni.
Permesso di costruire valido anche in assenza di piano attuativo
Il Consiglio di Stato nella sentenza 3997/2016 ha affermato che il permesso di costruire può essere rilasciato anche in mancanza di un piano attuativo nei casi in cui la zona sia già stata urbanizzata.
Particolari. Testo della sentenza.
La Valutazione di Impatto Ambientale in Europa ed in Italia
La Valutazione di Impatto Ambientale (
VIA), prevista dall’Unione Europea con la Direttiva 85/337/CEE e disciplinata in Italia dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i., ha come obiettivo la valutazione degli effetti di determinati progetti sulla salute umana e sulle componenti dell’ambiente antropico e naturale. Stato attuale delle norme. Esempi pratici (un caso di Via e di VAS). Riferimenti articoli precedenti.
Pensioni geometri: convenienza del cumulo contributi cassa geometri
Tra le novità introdotte con la Legge di Stabilità 2017, una è di interesse per la categoria dei geometri liberi professionisti per il cumulo gratuito dei periodi contributivi in più gestioni per gli iscritti alla CIPAG. Nuove regole, cumulo contributivo, confronto tra varie possibilità.
Nuova segnaletica UNI EN ISO 7010:2017 per emergenza, infortuni, incendio
Risulta vigente la nuova norma UNI EN ISO 7010:2017 in materia di segnaletica di sicurezza dal 2 febbraio 2017 : questa norma prescrive i nuovi segnali di sicurezza da utilizzare nella prevenzione degli infortuni, nella protezione dal fuoco, nell’informazione sui pericoli e sulle vie di fuga in caso di emergenza. Aggiorna e sostituisce svariate norme precedenti: elenco norme recepite, adottate e sostituite.
Punti di ricarica veicoli elettrici entro il 2018 previsti dalla normativa
Per ridurre l'impatto ambientale nei trasporti, si impone la realizzazione di reti infrastrutturali per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica. Modificato il TUS: sarà obbligatoria la previsione della installazione di punti di ricarica per il rilascio del titolo abilitativo. A partire dal 1/1/2018, il conseguimento del titolo abilitativo per i nuovi edifici sarà vincolato quindi alla predisposizione di punti ricarica veicoli elettrici (dlgs 257/2016,) in attuazione alla direttiva 2014/94/UE sui carburanti alternativi. Decreto completo in originale. Fonte: Gazzetta Ufficiale.

Seleziona

Approvate dal CSLP le Linee Guida per il rischio sismico
L'obiettivo delle Linee Guida è quello di determinare le classi di rischio sismico e quali sono le metodologie più indicate da applicare nei vari casi. Le “Linee Guida per la classificazione di rischio sismico delle costruzioni” approvate il 20 febbraio 2017 dal CSLP forniscono una metodologia per definire le classi di rischio sismico degli edifici esistenti, prima e dopo gli eventuali interventi antisismici. Il campo di applicazione previsto è quello degli edifici di civile abitazione non tutelati. Schemi ed indicazioni pratiche. Altri riferimenti.
Il nuovo Certificato di Idoneità Statica CIS
L'idoneità statica ha una base giuridica che risale al 1985 (l. 47/1985) ed è richiamata da vari regolamenti locali. Il CIS (Certificato di Idoneità Statica di un edificio) è un documento, redatto ai sensi dei DD.MM. 15/05/1985 e 20/09/1985 che attesta le condizioni di sicurezza delle strutture portanti di un fabbricato, secondo le norme in vigore al momento della costruzione. Il caso di Milano, di altre località lombarde e di altri comuni d' Italia.
DURC online: INPS promuove verifiche semplificate. Problematiche per la rottamazione fiscale.
Il DURC  ha subìto di recente (nel 2016) ammodernamenti di gestione riguardanti la gestione on-line (tramite Internet).
L' INPS ha ulteriormente promosso nelo 2017 procedure semplificate che riguardano l’ambito soggettivo della verifica e le regole nel caso di soggetti sottoposti a procedure concorsuali. Si sono presentati problemi per la mancata comunicazione tra Equitalia ed INPS.
Finanziamenti INAIL contro il rischio ergonomico in postazioni di lavoro
Grazie alle normative vigenti nel 2017, è possibile adeguare una macchina per azzerare il rischio ergonomico della postazione.
Inoltre, mediante adeguata documentazione a supporto, l'azienda o lo studio professionale di grandi dimensioni possono chiedere il finanziamento INAIL per ammortizzare i costi dell’intervento.
Progetto energetico e contabilizzazione del calore variati dopo il D.L. 244 in tutta Italia
Il Decreto Legge n. 244 del 30/12/2016 (Decreto Milleproroghe) ha introdotto diverse novità che coinvolgono trasversalmente i settori delle pubbliche amministrazioni, dell'economia, dello smaltimento dei rifiuti relazionandosi anche con le disposizioni urgenti per i territori colpiti da sisma, dal 01 gennaio 2017. Rilevanti sono le modifiche
.
Proroga degli ecobonus sull' efficienza energetica ed altre disposizioni
È stata pubblicata in G.U. la Legge di Bilancio 2017, ed è pertanto onfermata la proroga di un anno, fino al 31 dicembre 2017, dell’Ecobonus 65% sugli interventi di efficientamento energetico delle singole unità immobiliari.
Come funzionano gli ecobonus ed altri provvedimenti.
Compensi professionali: regole e guida al calcolo
Sono cambiate già da tempo le regole per il calcolo delle tariffe professionali in sede giudiziale: il Ministero della Giustizia, tramite proprio decreto, ha stabilito criteri generali per tutte le professioni e parametri specifici per ciascuna categoria. Regole di calcolo, regole su tariffe.
Aggiornamento in G.U. del Catasto Terreni
Se un proprietario varia le colture di un terreno deve comunicare questa variazione al catasto per essere inquadrato nella giusta categoria fiscale: è stato pubblicato in Gazzetta l’elenco dei Comuni interessati dalle variazioni colturali. Informazioni base.
Approvato il nuovo testo delle NTC (Nuove norme tecniche per le costruzioni)
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 22 dicembre 2016 ha deliberato definitivamente l’intesa sulle norme tecniche per le costruzioni, proponendo però alcune modifiche fortemente raccomandate al testo. Interventi di miglioramento ed adeguamento proposti dalla conferenza.
Gestione del SISTRI nel 2017
Le regole del SiSTRI rimangono quasi invariate per il 2017. Resta il doppio binario, per cui il SISTRI slitta di un altro anno. Il doppio binario prosegue presumibilmente per il 2017, e slitta a fine anno anche il termine ultimo per il subentro del nuovo concessionario. Informazioni complete e dettagli interpretativi.
Sicurezza: nuova norma EN 14122 per piattaforme e scale
A ottobre sono state pubblicate le edizioni 2016 delle norme della serie UNI EN ISO 14122 che riguardano anche le piattaforme, passerelle e scale (mezzi di accesso a punti delle macchine non a livello del suolo) apportando numerose modifiche e integrazioni che influiranno in modo significativo sulla progettazione dei mezzi di accesso permanenti al macchinario.
Informazioni sulle modifiche principali apportate.
Sistemi di connessione per solai in legno
Sistema Peter Cox Traliccio LPR con nodo sismico per solai di legno. Il Sistema Peter Cox® per il rinforzo dei solai di legno vecchi e nuovi è conforme alle N.T.C. 2008 per le costruzioni in zone sismiche.
Pannelli solari ad alta efficienza
Pannello solare termico piano ad alta efficienza con superficie brevettata ThermProtect antistagnazione.
Dotato di brevetto Viessmann ThermProtect antistagnazione in grado di proteggere il pannello dal surriscaldamento. Questi pannelli solari Vitosol 200-FM di Viessmann sono dotati di superfici captanti selettive.
Modulo FAST per il ripristino celere di strutture lesionate dal sisma
Come si svolge la procedura FAST per il rispristino celere delle strutture lesionate recentemente dai terremoti del Centro Italia. La procedura si affianca alla precedente AEDES e non la sostituisce. Modulistica FAST e DICOMAC.
DURC online: la nuova disciplina
La disciplina del DURC online è cambiata con il Decreto ministeriale 23 febbraio 2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 245/2016, che apporta alcune modifiche al DM 30 gennaio 2015 in particolare alle disposizioni contenute nell’articolo 2, al comma 1, e nell’articolo 5, ai commi 2 e 3. Dal 1° luglio si applicano nuove regole. Tecnica di consultazione, soggetti abilitati adesso e futuri.
Agibilità degli immobili fattibile mediante autocertificazione
Il certificato di agibilità è un documento, rilasciato dal Comune e relativo ad un bene immobile (es. appartamento di una casa) che attesta la sussistenza delle condizioni di salubrità ed igiene.
Atti da compiere per avere l'agibilità in forma scritta. Composizione della autocertificazione.
Impianti termici condominiali, entro il 31 dicembre 2016 dovranno essere autonomi
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed è entrato in vigore il Decreto Legislativo 141/2016, che integra il D.lgs. 102/2014 con cui l’Italia ha recepito la Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica.
Entro il 31 dicembre 2016 tutti gli impianti condominiali dovranno trasformarsi da centralizzati ad autonomi con l’installazione dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore. Di conseguenza, i proprietari di appartamenti e i condomini devono adeguarsi a questa norma.
Modalità di esecuzione, sanzioni previste, casi particolari di esenzione.
SCIA 2 ed analisi dei titoli edilizi
Con l’approvazione del decreto SCIA 2, che attua la Riforma della Pubblica Amministrazione (Legge 124/2015), diventa più facile individuare il titolo abilitativo per ogni intervento edilizio. Apportando alcune modifiche al Testo unico dell’edilizia (DPR 380/2001), il decreto chiarisce quali lavori possono essere realizzati in regime di edilizia libera, senza rischio di cadere nell’abusivismo edilizio e di iniziare lunghi e costosi contenziosi, e quali invece richiedono necessariamente la SCIA.

 

Avvisi automatici: Qualora desideriate essere avvisati con una email dei nuovi argomenti pubblicati in modo da poterli consultare subito, cliccare sulla casella qui accanto e spedire la email che compare cliccando su [Invia] :


prima pagina